Flash Tip: fixing a broken nail/ riparare un’ unghia rotta

Let’s talk about one thing I really hate: broken nails. When it happens you must file all the other fingernails at the same length and this is so annoying.
If you accidentally broke one nail, you can easily fix it with a super quick DIY tutorial I’ve found on youtube and I used: the tea bag method!
All you need is:
– an empty tea bag,
– scissors,
– a fortifying nail treatment (top coat or a clear nail polish).

This video made up by Imogen will show you how to apply tea bag stripes to your broken nails.
I had a very deep crack on my index nail and I rescued it with the tea bag method. Since the crack was so big I decided to put 2 layers of tea bag pieces with the Avon Pearl Shine treatment on my fingernail and I folded one of them under the nail to fix it better.
I know, putting paper under the nail with the liquid treatment doesn’t sound or look very hygienic, you can skip it!
To remove the paper, just soak a cotton disk with polish remover and gently apply it on the nail till the paper comes off. In this way, you can remove the tea bag paper every time you see that it is damaged, then wash your hands and repeat the application process.
I did it for almost 2 weeks and I saved my finger nail.

Flash Tip: fixing a broken nail/ fissare un' unghia rotta


Ciao dolcezze!!! Come va?
E’ incredibile, sono sopravvissuta ad un matrimonio con i tacchi alti… anche se i miei piedi sono ancora un pò gonfi e doloranti!
Oggi non parlerò di piedi, ma di una cosa che tutti odiano: unghie scheggiate o spezzate.
La cosa più seccante è dover limare le altre unghie per renderle tutte della stessa lunghezza, non trovate?

Se accidentalmente rompete un’unghia, potete aggiustarla facilmente e velocemente con questo metodo fai da te.
Quello di cui avrete bisogno sono:
– una bustina vuota di tè,
– di forbicine,
– un trattamento fortificante per unghie (un top coat o uno smalto trasparente).

Questo video, girato da Imogen, vi mostrerà come applicare i pezzetti di bustina.
Avevo una spaccatura abbastanza profonda, così ho deciso di applicare due strati di carta con il trattamento fortificante perlato Avon (Pearl Shine) e ho ripiegato sotto l’unghia un’ estremità della carta che avanzava.
Lo so, applicare la carta e il trattamento sotto l’unghia non sembra molto igienico, potete evitarlo nel vostro caso.
Rimuovere la carta dalle unghie è molto semplice: bagnate un batuffolo o un dischetto di cotone con del solvente senza acetone e applicatelo delicatamente sull’unghia rotta, finché la carta si ammorbidirà e si staccherà.
In questo modo potete eliminare la carta ogni volta che questa sembrerà troppo consumata o sollevata; lavate le mani e applicate un nuovo pezzo di bustina di tè.

Ho seguito questo tutorial per circa due settimane e ho salvato la mia unghia.

Valens

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...