Guacamole!

Are you hungry?
The answer is guacamole, a perfect dish for a quick snack or a colourful hors- d’oeuvre.
Maybe the colour isn’t so inviting, but the taste is excellent.
Here’s what I used and how I prepared it:
– half an avocado,
– tomato pulp (I used a couples of teaspoons of tomatoes sauce I’ve done before),
– garlic powder (or half mashed and cut to pieces garlic),
– olive oil,
– half lemon juice,
– salt,
– black pepper,
– chilli powder.
I cut the avocado in half, paying attention to the seed, and I crushed a half with a fork in a bowl.
I added olive oil, the sauce, a pinch of salt and all the other powder flavorings.
I usually use pepper and chilli pepper together because I like their tastes, but fell free to use only the chilli pepper and a bit of chopped cilantro.
The jalapeno is the perfect chilli pepper for guacamole.
I ended up with lemon juice and I mixed well.
You can spread the guacamole over tortilla chips, crackers or simple toasted bread.

*What can you do with the seed?*
Simply insert three or four toothpicks perpendicularly on the seed and suspend it in a glass full of water with the round part facing down. Expose the glass in a bright place.
The seed will remain, in this way, half-submerged and in a month it will begin to root and, then, a little sprout will appear. Remove the toothpicks and place the seed in a pot with soil, keep it in a warm and damp place.
Your seedling is ready! 

Enjoy!
kisses Valens

Fame?
La risposta è guacamole, piatto perfetto per un rapido spuntino o un colorato antipasto.
Probabilmente il colore non è dei più invitanti, ma il sapore è ottimo.
Ecco cosa ho usato e come l’ho preparato:
– mezzo avocado,
– polpa di un pomodoro (ho usato un paio di cucchiaini di sugo preparato in giornata),
– aglio in polvere (o mezzo spicchio schiacciato e tagliato a pezzetti),
– olio d’oliva,
– succo di mezzo limone,
– sale,
– pepe,
– peperoncino in polvere.

Ho tagliato l’avocado a metà, prestando attenzione a non rovinare il seme, e ne ho schiacciata una parte con una forchetta in una ciotola.
Ho aggiunto l’olio, il sugo, un pizzico di sale e gli altri aromi in polvere.
Ho usato sia pepe che il peperoncino, dato che mi piace il loro sapore insieme, ma sentitevi liberi di usare solo il peperoncino e di aggiungere del coriandolo tritato.
Il peperoncino jalapeno è perfetto per la guacamole.
Ho finito con del succo di limone e ho mischiato bene il tutto.
Potete spalmare la guacamole su delle tortilla chips o su semplici crackers o pane tostato.

*Cosa fare del nocciolo?*
Inserite nel seme tre o quattro stuzzicadenti perpendicolarmente e sospendete il seme in un bicchiere pieno d’acqua con la parte tondeggiante volta verso il basso. Esponete il bicchiere in un posto luminoso.
Il seme rimarrà, in questo modo, sommerso per metà e dopo un mese inizierà a cacciare le radici e il germoglio. Rimuovete gli stuzzicadenti e posizionate il seme in un vaso con terriccio da mantenere in un luogo umido e caldo.
La vostra piantina è pronta!

Buon appetito
baci Valens

Annunci

4 thoughts on “Guacamole!

  1. I love Guacamole, thanks for posting this! It’s a great snack, we prepare it quite often and I also like to use fresh tomatoes and lime juice instead of the lemon, as well as adding some fresh coriander. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...