Manicure: negative spaces

Negative spaces, che cosa? Immaginate di dipingere le vostre unghie e di lasciare degli spazi vuoti come linee o disegni. Non importa quale design state creando e come lo state facendo, quello che avete (tra)lasciato è un negative space.
Dovevo assolutamente provarlo e, con un po’ di pazienza, anch’io ho creato una manicure con dei vuoti in negativo. Il tema, i cuori, è troppo melenso per me, così l’ho bilanciato usando dei colori decisamente accesi e poco romantici.
Vi devo avvertire: una manicure del genere potrebbe richiedere un po’ d’abilità e un bel po’ del vostro tempo, ma il risultato ripaga ogni sforzo.

Negative spaces, what? Imagine painting your nails and leaving some empty spaces such as lines or other shapes. No matter which design you’re creating and how you’re doing it, what you’ve left is a negative space.
I just had to try it and, with a little bit of patience, I created my own manicure with a void. The theme, hearts, is too silly for me, so I definitely balanced it by using hot colors that are by no means romantic. I must warn you: a manicure like this one could require some skills and some of your spare time, but the result repays the effort.

negative1

Ho iniziato la manicure con una base protettiva, ho usato Avon Pearl Shine per rinforzare le mie unghie ed evitare di macchiarle, perché lo smalto arancione è molto simpatico: adora trasferirsi sulle unghie e rimanerci per un bel po’!
Ne ho steso uno strato sottile che asciuga in meno di un minuto.
Ho tagliato un pezzo di carta gommata, l’ho appoggiato su un tappetino anti taglio, ho disegnato il contorno di un cuore e l’ho ritagliato con un taglierino. Ho eseguito quest’operazione con calma, in modo da ottenere uno “stencil” e uno “sticker” da un unico pezzo di scotch.
Ho fatto aderire il cuore di scotch sul mio indice e ho applicato uno smalto arancione vivace, il 16 Arancio Fluo di Yamamay, badando bene a non sporcare il nastro adesivo.
Con l’aiuto di una pinzetta, ho eliminato velocemente lo scotch mentre lo smalto era ancora fresco.
Ho applicato lo stesso smalto su tutte le altre unghie e ho rimosso le sbavature con del solvente delicato e un pennellino a punta piatta. Ho eliminato, con un cotton fioc imbevuto di solvente, le piccole tracce di smalto all’interno del cuore in negativo e ho ridefinito il contorno con il pennellino inumidito.
Ho applicato ciò che rimaneva dello scotch, lo stencil con il buco a forma di cuore, sul dorso della mano e subito dopo sull’anulare; con questo piccolo trucco lo scotch aderisce di meno sull’unghia e non rovina lo smalto.  Ho steso Revitage n°16  , uno smalto rosso melone dalla finitura crème, sullo stencil e l’ho staccato rapidamente.
Ho delineato i contorni dei due cuori con un pennellino dalla punta molto sottile e lo smalto Lillalab Bronze n°53, uno smalto metallico/foil. Ho dovuto ripetere questo passo due volte per ottenere un tratto coprente, ma sono riuscita a definire il cuore in negativo e realizzare uno stacco cromatico tra lo smalto arancione e quello rosso.

I started this manicure with a protective base, I used Avon Pearl Shine to strengthen my nails and avoid stains, because everybody knows that orange nail lacquers are nice guys: they love to move on your nails and stay there for a while! I applied a thin layer of my pearly treatment that dries in less than one minute.
I cut a piece of painters tape, I placed it on a cutting board , I drew the outline of a heart and I cut it with a cutter.
I did this delicate operation with calm, in order to obtain a “stencil ” and a “sticker” from a single piece of scotch tape.
I made the heart sticker adhere on my index finger and I applied one coat of a vibrant orange, Yamamay  n°16 Fluo Orange, taking care not to paint the tape. With the help of my tweezers, I quickly removed the tape while the nail polish was still fresh.
I applied the same orange nail polish on all my nails and I cleaned all around them with solvent and a nail art brush with flat tip. I removed with a cotton swab soaked in nail polish remover some small traces of enamel within the empty heart and I redefined its contours with the damp brush.
I applied what was left of the tape, the stencil with a heart-shaped hole, on the back of my hand and then, immediately after, onto the ring finger; with this trick the tape adheres less to the nail and doesn’t ruin your freshly painted nail polish. I have spread Revitage No. 16, a watermelon red nail lacquer with crème finish, inside the stencil and I quickly removed it.
I have outlined the contours of those two hearts with a thin nail art brush and Lillalab Bronze No. 53, a metallic/ foil effect nail polish. I had to repeat this step twice to get opaque lines, but  in that way I was able to outline the negative core and achieve a chromatic break between the orange and the red lacquers.

negative3

Per livellare la superficie dello smalto sono stati necessari due strati di top coat; ho usato lo smalto trasparente Kiko Quick Dry n°800 che si è rivelato un ottimo sostituto.
Asciuga in fretta, come il nome suggerisce, e rende lo smalto lucido e liscio come il vetro.

To level the lacquered surfaces, two coats of top coat were needed; I used Kiko Quick Dry n° 800 clear nail polish which is proved to be an excellent substitute. It dries quickly, as the name suggests, and makes my other nail polishes shiny and smooth as glass.

negative2

Ultime note: la manicure ha richiesto più di venti  minuti per l’esecuzione, è durata all’ incirca una settimana (sulla mano sinistra) e lo smalto Yamamay sembra più scuro del normale a causa dello smalto trasparente.
Fiuuu! Credo che sia stato più difficile spiegarlo che farlo!

Latest notes: the manicure took more than twenty minutes, lasted about a week (on the left hand) and the Yamamay nail polish seems darker than normal because of the clear nail polish.
Phew! I think explaining it is more difficult than doing it!

 

Valens

Annunci

2 thoughts on “Manicure: negative spaces

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...