About Zooey Deschanel’s no make-up selfie and some personal considerations

Solitamente non seguo le celebrità sui social e non me ne importa tanto, ma Zooey Deschanel è una grande eccezione: mi sorprende sempre e, a dimostrazione di ciò, cosa ha postato poco tempo fa su twitter? Una sua selfie senza trucco!
Prima che foto come questa diventino una moda in rapida ascesa (se non lo sono già), devo pensare che questo scatto sia genuino, una sorta di azione liberatoria.
Oltre al talento, adoro l’aspetto della Deschanel: non importa il tipo o la quantità di trucco, lei è sempre favolosa e si tratta di quella bellezza fresca e mai volgare. Sembra la ragazza della porta accanto, nulla di artificiale o artificioso.
Quella selfie su twitter, con i capelli arruffati del mattino, le occhiaie e il viso pallido, la pone sulla terra con noi, poveri umani; posso sentirla pensare: “Sono così quando mi sveglio ma ehi, va tutto bene!” oppure “Che nottataccia!”.

I usually don’t follow celebrities on the social media but Zooey Deschanel is a big exception; she’s always surprising and what did she post on twitter? A no make-up selfie!
Before pictures like this one become a fast spreading trend (if they aren’t already), I have to think this photo, in particular, is genuine, a sort of liberating action.
Besides her talent, I like Zooey’s  appearance: no matter the amount or type of make-up, she looks extremely beautiful, that kind of beauty that isn’t randy. She is the girl next door, as you are, nothing fake.
That twitter selfie, with her messy “morning hair”, dark circles and pale skin, puts her near the ground with us, common humans; it means “I’m like this when I wake up in the morning but hey, it’s fine” or “What a horrible night I had!”.

nomakezooey


Cara Zooey, ho un aspetto peggiore del tuo, ma sono riuscita finalmente ad accettare le mie occhiaie rossastre. Non ho più paura di scattare una foto senza trucco, proprio come hai fatto tu, e sono felice che tu l’abbia fatto!
Ammetto che mi piace truccarmi, ma ho fatto alcune considerazioni che mi hanno aiutata ad accettare quella faccia solcata dal segno del cuscino che vedo riflessa allo specchio ogni mattina.
Il make up è divertente e, senza alcuna ombra di dubbio, ci sono delle occasioni in un cui un aspetto impeccabile è necessario (un colloquio di lavoro, feste, matrimoni o appuntamenti), ma indossare del trucco tutti i giorni non è la cosa più salutare del mondo.
Andare a dormire tutte truccate come Dolly Parton, in modo che nessuno ci possa vedere sotto-sopra, non ha senso. Prima o poi qualcuno ci vedrà struccate; non vorremo spaventarlo/la?
La maggior parte delle foto che vediamo ogni giorno sono  ritoccate, perché nessuno è perfetto come sembra.
Il punto più importante al quale sono arrivata è che se indossiamo del trucco perché abbiamo paura di quello che gli altri diranno, sbagliamo alla grande. E’ certo, le persone continueranno a criticare, con o senza trucco, con o senza l’abbigliamento adeguato. Le persone adorano parlare a sproposito,  non riflettono e non si curano di quello che dicono.
Da una foto sono nate delle constatazioni pratiche, forse un po’ scontate, ma con un loro perché.
Oggigiorno siamo costantemente bombardati da immagini bellissime di star impeccabili, fisici scolpiti su Instagram e copertine di giornali dai look impossibili, e sono alquanto annoiata da tutto questo… ci sentiamo facilmente inadeguate e i media non aiutano la nostra autostima.
Abbiamo bisogno di più “Zooey”, abbiamo bisogno d’onestà e volti puliti.

Dear Zooey, I look worse than you but finally I got to accept my unhealthy reddish eye circles and I fear no more to take a picture like you did and I’m glad you did it!
I admit that I like make-up very much but I’ve done a few considerations that helped me to accept my natural face more when I get up and I see it reflected in the mirror with the pillow wrinkle stamped on my cheek.
Make-up is fun and, undoubtedly, a polished face is necessary in certain occasions (think about job interviews, parties, weddings or a date) but wearing it the whole day isn’t the healthiest thing in the world.
Going to sleep with make-up as Dolly Parton does, so no one can see her all messed up, has no sense. Someone will see us without make-up anyway, do we want to shock that poor guy/girl?
A big part of pictures we see daily are false and retouched, because no one is perfect as it looks like.
But the most important thing I think is that, if we wear make-up because we’re scared about what people will think or say about us, then we’re totally wrong. People will always criticize us, whether we wear or not make-up.
These are practical thoughts from a snap, nothing of great value but they have a meaning.
Nowadays we are constantly bombarded by amazing stars’ pictures, perfect body photos on Instagram and impossible looks from magazines and I’m quite sick and tired of them… we easily feel so inadequate and the media doesn’t help our self-confidence.
We need more “Zooeys”, we need more honesty and natural faces.

 

Valens

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...