Manicure: anzitutto, sobrietà!/ 2015, first of all… sobriety

Oh 2015, sei già qui e mi hai già portato una gran bella sorpresa: l’influenza.
Non l’aspettavo affatto, ti ringrazio.
Riposo forzato a parte, dovevo tornare e mostrarvi cosa ho indossato quando l’orologio ha segnato l’ora X, ehm… la mezzanotte.
Ho optato, per una pura questione di etichetta, per una combinazione di colori elegante, benché minimale, infatti avevo pensato: “E’ meglio puntare sulla semplicità, che andare in giro con le mani tutte nude!”. Converrete con me, lo smalto è un vestito e con lui bisogna adeguarsi alle occasioni, ma non si può neppure andare completamente svestiti!

Oh 2015, you’re here and you’ve brought me a nice surprise: the flu! Thank you, however, I must come back and show you what I wore when the clock struck the midnight on new year’s eve.
For a pure matter of etiquette I was wearing a very elegant, yet basic, colour combination, I thought “it’s better simple than naked!”.

nyesoft

Per il nuovo anno ho ricacciato dalla scatola dei colori dei vecchi pezzi: ho applicato tre stati di uno smalto rosa traslucido (Petite Polish), ad eccezione dell’anulare dove ne ho applicato solo uno, seguito da due strati di smalto glitterato rosa (Chi Chi Polish).
Ho protetto il colore con due applicazioni dell’ Avon Smudge Fixer, un mio caro vecchio amico. Il risultato era lucido, una finitura molto simile a quella del gel.

For this new year manicure, I’ve taken back some old favourite nail polishes from my bottle box: I applied three coats of a sheer pink (Petite Polish) nail lacquer, except for the ring finger where I’ve used just one coat followed by two coats of a pink glitter topper (Chi Chi Polish). I sealed everything with two coats of the Avon Smudge Fixer.
The result is watery shiny with a kind of gel-like finish.

DSCF1259

Facile, se non ridicolo. Potete ottenere lo stesso risultato con qualsiasi smalto rosa pastello e un topper rosa tono su tono.
Nota di servizio: le cuticole si scusano con grande imbarazzo, in quei giorni c’era un freddo polare e loro erano in un pessimo stato.

Easy peasy. You can achieve the same result with any pastel pink and a tone sur tone glitter nail polish.
Note: my cuticles apologize with great embarrassment, those were extremely cold days and they weren’t at their best.

Valens

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...